Anteprima : SKATE 2

Anteprima : SKATE 2

Piattaforma : PlayStation 3

Si torna in pista!

Il videogame nasce sotto forma di divertimento arcade, dove molte situazioni fisicamente impossibili diventano all’improvviso un normale esercizio. Col passare del tempo però, e con l’arrivo di alcuni giochi, molti sviluppatori hanno sentito il bisogno di rendere l’azione di gioco realistica… nascono cosi i primi titoli simulativi. Questi fenomeni vengono tutt’oggi sfruttati soprattutto nel campo dei racing game, nel nostro caso però, il mezzo che utilizzeremo avrà comunque quattro ruote, ma molto più piccole e più difficili da comandare. Sto parlando dello Skate, nome utilizzato per il secondo capitolo sviluppato dai ragazzi EA, i quali provano a bissare il successo del precedente capitolo. La storia si svolgerà cinque anni dopo gli avvenimenti del primo episodio, difatti ci troveremo nella nuova città chiamata New San Vanelona dove, come da copione, saremmo chiamati in causa nello scegliere un ragazzo dalle qualità innate, buttarlo sulla tavola da skate e farlo allenare per crescere e diventare un campione. Ci riusciremo?

La strada per il successo…

Bè sicuramente non sarà facile anche perché come scrivevo sopra, il titolo in questione sarà basato sulla veridicità della fisica, e per comandare bene il nostro atleta avremo bisogno di duro allenamento, anche calcolando le difficoltà che si possono riscontrare nel prendere confidenza con gli analogici; di fatto saranno proprio quest’ultimi a determinare le nostre gesta, infatti lo stick sinistro servirà per gestire le movenze del nostro alter ego, mentre lo stick destro servirà per inscenare le evoluzioni classiche di questa disciplina. In linea di massima, comunque il gameplay rimarrà abbastanza invariato rispetto al predecessore, con l’aggiunta di qualche trick più variopinto. Tralasciando questo argomento, passiamo ad una fresca novità inserita, ovvero la possibilità di scendere dallo skate, trovata fondamentale, perché una volta messi i piedi in terra potremo muoverci per la città più comodamente e spostare svariati oggetti come e dove vorremmo, certo dovranno essere alla nostra portata, ma grazie a quest’ultimi saremo in grado di creare percorsi da poter eseguire per raggiungere location segrete. A proposito di quest’ultime, ci sarà data la possibilità di girovagare tra gli ambienti più svariati come parchi o montagne, dando così garanzia di varietà. Tecnicamente Skate 2 sembra migliorare rispetto al primo capitolo, rendendo i modelli degli atleti più dettagliati, grazie a texture più lavorate ed effetti luce davvero convincenti. Per concludere possiamo affermare la nostra fiducia riposta nel titolo EA Black Box, sperando che riescano nell’impresa di migliorarsi con efficacia!

Via|GamePlayer

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...