Sport

Serie A: le pagelle di Lazio-Lecce

Le pagelle di Lazio-Lecce, terminata 1-1.

04/10/08

LAZIO

Carrizo  (6) Poco impegnato ma attento quando serve. Incolpevole sul gol di Tiribocchi.

Radu (5.5) Poca grinta, soffre il rapido gioco delle punte giallorosse.

Lichtsteiner (6.5) Efficace con le sue percussioni sulla fascia destra, crossa e arriva anche pericolosamente al tiro.

Kolarov (6.5) Una buona mezz`ora di movimento e pressing. Va anche vicinissimo al gol. Pericoloso.

Siviglia (6) Nervoso, si lascia spesso prendere dalla foga. Tanta grinta e sacrificio.

Rozehnal (6) Copertura concreta e senza fronzoli.

Foggia (5.5) Tanto movimento ma troppo spesso pecca per eccessivo leziosismo. Primadonna.

Ledesma (7) Tra i migliori. Perno illuminante del gioco laziale, sfiora anche il gol su punizione.

Brocchi (6.5) Gioca a tutto campo senza risparmiarsi. Solito impegno e grinta da vendere. Mastino.

Mauri (5) Poco incisivo soffre tantissimo la pressione della difesa salentina.

Inzaghi (7) Entra si muove bene ed alla prima palla vagante in area, come un falco, si avventa e realizza la rete del preziosissimo pari. Provvidenza.

Pandev (5) Nell`azione d`attacco e` quasi sempre protagonista, ma, visti i risultati finali, e` un ruolo in negativo. Dopo un`azione ubriacante in area sbaglia come un esordiente mancando una rete gia` fatta. Sprecone.

Meghni (6) Aggressivo, tenta anche la conclusione senza fortuna in un paio d`occasioni. Volenteroso.

Zarate (6) Corre tantissimo, pressa e lotta ma oggi contro il muro leccese non riesce a realizzare. Stallone domato.

LECCE

Benussi (7.5) Salva una miriade di palle gol. Sempre attento e detrminato non concede nulla. Incolpevole sul gol, frutto di una leggerezza difensiva.

Stendardo (7) Ottimo in fase difensiva. Copre come al solito con grande determinazione e senza la minima sbavatura.

Esposito A. (6.5) Un macigno invalicabile per tutto l`attacco biancoceleste.

Polenghi (7) Gara di copertura con propulsioni veloci in attacco. Suo il preciso cross dalla destra che regala la rete a Tiribocchi.

Ariatti (6) Grinta in fase difensiva e buona volonta` espressa nelle percussioni offensive.

Caserta (7) Combatte con grinta per 70` a centrocampo e incalza le azioni in contropiede. Poi, sofferente abbandona il rettangolo verde per Boudianski.

Zanchetta (6.5) Gara di cuore per capitan Zanchetta. Non si arrende mai e si sacrifica sempre per la causa giallorossa. Fondamentale.

Fabiano (6.5) Carrarmato della difesa giallorossa. Non permette agli attaccanti laziali di esprimersi e ne interrompe sempre le scorribande.

Giacomazzi (6.5) Ordinato in copertura e lucido nelle ripartenze. Inarrestabile dinamometro salentino.

Budianski (6) Entra al 70` per Caserta e si limita a difendere con grinta e caparbieta`.

Konan (s.v.) Non giudicabile.

Cacia (s.v.) Non giudicabile.

Tiribocchi (7.5) Puntuale all`appuntamento con il gol. Prepotente nello stacco di testa in area su cross dalla destra di Polenghi e palla in rete. Cecchino.

Castillo (7) Non molla mai, sempre a caccia del pallone, pressa e corre come un`indemoniato. Gli manca solo il gol per coronare un`ootima prestazione.

Via|EuroSport

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...