Android · Mobile · Smartphone

Ngm Forward 5.5

Si chiama Ngm Forward 5.5 ed è, al momento, lo smarphone più sottile del mondo con i suoi 5.5 millimetri di spessore. Nato dalla collaborazione tra la cinese Gionee e Ngm Italia che ne ha curato il design, alcuni aspetti tecnici e l’interfaccia utente. E’ realizzato con una scocca metallica rivestita anteriormente e  posteriormente da un vetro rinforzato antigraffio Corning Gorilla Glass V3. Il telaio è unibody in alluminio.

ngn_forward_5_5

Monta un display da cinque pollici Full HD Super Amoled, mentre il suo cuore  è un processore a otto core da 1,7 GHz sostenuto da 2 GB di memoria RAM.  La fotocamera principale offre un sensore da 13 Mega Pixel HQ autofocus con funzione HDR e stabilizzatore d’immagine, in grado anche di catturare video in full HD. La fotocamera frontale invece esibisce un sesore da 5 megapixel e un angolo di ripresa da ben 95 gradi.

Il sistema operativo è Android 4.2 Jelly Bean, ma Ngm sostiene che sarà presto aggiornato alla 4.4 KitKat. Speriamo rispettino la parola data. Tra le funzioni spicca quella battezzata Tap-to-Unlock con la quale possibile sbloccare il display con un semplice doppio tocco: evidentemente Lg e il suo sistema di sblocco Knock on hanno fatto scuola. Il device costa 400 euro.

Via|Ilsole24ore

Annunci
P2P · Torrent

15 Migliori Tracker Torrent [2014]

I Traker sono dei link dove i maggiori releaser caricano i torrent in modo che siano prelevabili dalla rete. Questi tracker hanno moltissime fonti e seed quindi se aggiunti al vostro download vi permettono di aumentare sensibilmente la possibilità di scaricare velocemente da torrent.

Apple · Vario

La casa del futuro, by Apple!

Avete presente come vi trovate in casa in questo momento? Magari circondati da Notebook, TV al LED accessoriata, Tablet, Smartphone e così via? Vi sembra forse esagerato che siamo così intinti di tecnologia al giorno d’oggi, considerando come tutta questa roba ha certamente un peso sulla nostra vita? Apple ha una risposta a tutte queste domande. Ed attualmente, è una risposta che va verso il definitivo aumento della tecnologia che ci circonda: la casa creata da Apple!

E’ proprio come pensate: una casa tutta equipaggiata dalla mela morsicata. Si tratta di qualcosa di definitivamente interessante, anche se al momento devono ancora presentarla. In qualche piccola anticipazione Apple ha detto che questa casa ha una moltitudine di funzioni che vengono regolate via i dispositivi muniti di iOS, il sistema operativo dell’Apple. Che sia Smartphone o Tablet, è uguale. Uno dei vantaggi dell’avere un solo sistema operativo per tutti i prodotti principali…

Apple-casa-intelligente

Questa è una scelta di puro, definito “Default” considerando che Google sta mettendo anche lui a punto comprando varie aziende che s’occupano di decorazione casalinga ed altro ancora. Ma sarà una battaglia decisamente interessante, constatando che l’Apple giudica il controllo multiplo di prodotti “Universali” piuttosto caotica e che può provocare non pochi problemi per la sicurezza o la comodità del singolo utente. Un solo marchio, un solo prodotto, tante funzionalità: questo è il messaggio che l’Apple vuole lasciare al mondo.

Adesso perciò la corsa è proprio alla creazione della casa perfetta. Mentre Google deciderà di produrre vari accessori e mobili equipaggiati con tecnologia Android, Apple prenderà la sua via facendo lo stesso ma tenendo sempre la loro legge dell’approvazione stretta dei loro prodotti. Alla fine è difficile dichiarare il vincitore già da adesso, e per il momento non possiamo far altro che rimanere a guardare. La presentazione della casa By Apple non è molto lontana.

Via|Technotizie

Vario

Smartwatch : Arrow

Il mercato degli smartwatch è in espansione esponenziale, con nuovi prodotti annunciati ormai quotidianamente, spinti anche dalla ventata di novità e funzionalità portata da Android Wear. L’ultimo arrivato, che dovrebbe montare il sistema operativo per orologi hi-tech realizzato da Google, è Arrow.

Si tratta di un bellissimo orologio, che resta fedele alle forme originali rotonde, prendendo le distanze dai modelli proposti ad esempio da LG e Samsung, seguendo la falsariga di Moto 360 e offrendo alcune caratteristiche davvero curiose.

arrow_smartwatch_2-289x300

La più interessante è senza dubbio la presenza di una fotocamera da ben 8 megapixel con auto focus posizionata sulla ghiera rotante di 360°, che permetterà di orientare l’obiettivo in diverse angolazioni per catturare immagini in qualsiasi direzione. Non mancano poi speaker e microfono integrati per chiamate vocali, mentre la connessione allo smartphone per la riproduzione delle notifiche avviene tramite Bluetooth 4.0,Il display avrà la dimensione di 1.61 pollici.

Per seguire gli sviluppi di questo eccellente smartwatch, di cui non si conoscono ancora prezzi e date di lancio, e per scoprirne tutte le funzionalità potete fare riferimento alla pagina web ufficiale.

Via|Pianetatech